Massacro di alberi a San Giorgio – Ferrara

Quando si confonde la manutenzione delle sponde con il disboscamento si finisce per peggiorare l’habitat e l’aspetto paesaggistico del nostro territorio senza logica alcuna.

In questi interventi manca visione del futuro, si percepisce il disinteresse tangibile per la natura e l’ambiente.

Si tratta di interventi che rendono i luoghi più ostili e meno vivibili dalle persone.

Una vergogna senza giustificazione.

Marco Falciano

Classe ‘89, ferrarese, articolista freelance, ambientalista e pescatore. Da attivista ho realizzato e preso parte direttamente a diversi report ambientali, andati in onda sulla TV nazionale e straniera. Come rappresentante di un’associazione di tutela ambientale ho avuto modo di partecipare alla stesura di alcuni importanti testi di legge, dalla Regione al Parlamento. Di notte mi unisco ai Pirati del Po, il gruppo di guardie volontarie che coordino da alcuni anni, per contrastare il bracconaggio attuato dalla Mafia del Pesce. Amo l'ambiente, le acque interne, ed ho deciso di occuparmene e difenderle a tempo pieno.

6 pensieri riguardo “Massacro di alberi a San Giorgio – Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *